Valore non valido
Valore non valido

Danza

danzaedintorni@csibologna.it - La Commissione Tecnica riceve presso la sede del CSI su appuntamento.

Domenica 20 maggio 2018 al PalaSavena di San Lazzaro di Savena, si è svolta una fantastica edizione della Gara di Coreografia del Centro Sportivo Italiano, Comitato di Bologna, giunta alla 14^ Edizione.

Un pubblico straordinario ha potuto cogliere l’entusiasmo degli oltre 300 ballerini, di tutte le età, con 33 esibizioni. Queste le società sportive presenti: A.S.D. Ginnastica Decima, coordinata da Sistina e Emma;  A.S.D. Sportivamente, coordinata da Silvia Pancaldi; Virtus Ginnastica A.S.D. coordinata da Cecilia Bernazzoli; Country Village A.S.D. coordinata da Elena Calzati; Duende A.S.D. coordinata da Teodora Anna Maria Scalone; Pol. Energym, coordinata da Silvia Sturani e Maria Chiara Fabbrica; Pol. Spilambertese A.S.D.  coordinata da Sahandra Gasparini; Scuola di Danza Aurora A.S.D. coordinata da Martina Pezzoli.

Una giuria mista, composta da Alessia Monique Balduini, Elisabetta Ercolani e Matteo Evangelisti, arrivati da Genova e Bologna, ha saputo cogliere il pensiero del Centro Sportivo Italiano, valutando, oltre i 6 punti di valutazione (utilizzo degli spazi, collaborazioni, sincronia, espressività ed energia, aderenza alla musica e originalità), anche l’impegno nell’affrontare la propria coreografia, l’utilizzo scenografico e la voglia di esserci e condividere un momento con i proprio compagni, amici e genitori.

Dal mondo della Coreografia C.S.I. Bolognala Gara collage

Mondiali Cheerleading 1Prosegue la bella avventura di Silvia Sturani, giovane collaboratrice e dirigente del CSI di Bologna, nel mondo del cheerleading, la disciplina che annovera in tutto il mondo (a partire dagli Stati Uniti) decine di migliaia di praticanti e che sta velocemente prendendo piede anche in Europa e in Italia.

Dopo la partecipazione, assai soddisfacente, ai Campionati Mondiali di Orlando (Florida) nel 2017, Silvia è stata infatti confermata come coach anche per i prossimi Mondiali del 2018 di dance che, da questa stagione, si chiamerà performance cheer.

Ma le prospettive non si fermano al prossimo anno: Silvia sarà nello staff della nazionale italiana anche per i prossimi Mondiali del 2019, che si terranno in una sede ancora da definire, ancora in America oppure in Thailandia.
Silvia ha poi concluso il mese di agosto (a settembre il via alle attività presso la Polisportiva Energym) con la nomina a Coordinatore Nazionale e Formatore Nazionale della Fisac.

Brava Silvia, siamo tutti con te!

Mondiali Cheerleading 1Pochi mesi fa, il CIO ha elevato il cheerleading allo status di Sport Olimpico, primo passo per l’entrata a titolo definitivo di questa disciplina nei prossimi Giochi. Nel frattempo, si succedono le manifestazioni ad altissimo livello, ultima delle quali i Campionati Mondiali di Cheerleading che si sono disputati nelle scorse settimane a Orlando (Florida). Ottimi, e addirittura sorprendenti, molti dei risultati ottenuti dalla nostra nazionale, che si confronta con squadre di realtà dove i praticanti sono decine di migliaia e la storia di questo sport è quasi centenaria... segno che anche in Italia la passione per questa disciplina è in continua crescita!

Per noi, è stata presente ai Mondiali, per la seconda volta, nella veste di coach, Silvia Sturani, giovane atleta, allenatrice e istruttrice del Comitato CSI Bologna che, nell’occasione, è stato anche fra i partners e patrocinatori di questa bellissima spedizione. Grandi emozioni per lei anche quest’anno, dopo averle vissute da atleta, nella sua prima partecipazione. Essere coach, infatti, ha voluto dire stare dalla parte dei giudici e vedere scendere in pedana i propri 24 atleti, dopo averli preparati e avere imparato a conoscerli in tutte le loro sfaccettature, per oltre un anno e mezzo, insieme ad altri due allenatori sensazionali: Alessandro Stecchi e Benedetta Sitzia, coordinati dal Kenny Feeley.

collage Mondiali Cheerleading 2

Ha voluto anche dire condividere tutti gli allenamenti, gli sforzi e le rinunce che hanno fatto per vivere il loro sogno, quello di disputare il Mondiale... Si sono dimostrati molto preparati e tenaci, nel confrontarsi con le migliori squadre del mondo che, fino a quel momento, avevano sempre visto in tv o seguito solamente su you tube! E’ stata una bella soddisfazione sapere che sono andati a rappresentare il loro paese, con una grande carica e tanta voglia di “far bene”.

Teatro dell’evento, la ESPN Wide World of Sports Arena di Orlando (Florida), niente meno che uno degli impianti sportivi più grandi, importanti e spettacolari del mondo. Sentire lo speaker che chiamava la squadra nazionale italiana al microfono è stata sicuramente un’emozione indescrivibile... L’obiettivo della squadra era quello di entrare in Finale, ed è stato raggiunto! Poi, siccome l’uomo è sempre alla ricerca di fare di più, la voglia di disputare un’ottima Finale nella maniera giusta è entrata nelle menti di tutti.

collage Mondiali Cheerleading 1

Purtroppo però, volere non è sempre potere di riuscita po

sitiva e quindi tre sfortunate cadute hanno decretato il decimo posto finale. Si tratta comunque di un decimo posto mondiale, per la Nazionale Italiana; ciò vuol dire essere nella TOP TEN per quanto riguarda la Categoria Cheerleading CO/ED Elite L5 ICU.

Con l’aiuto di un pool di sponsor e sostenitori, fra cui il Comitato di Bologna del Centro Sportivo Italiano, Silvia Sturani, ha avuto quindi la possibilità di partecipare a questi Mondiali, toccando oltre che Orlando anche la città di New York.


Grazie quindi a tutti i protagonisti di questa bella avventura, che ha fatto vivere a tutti un altro sogno, in una disciplina che riserverà sicuramente in futuro tante altre grandissime soddisfazioni.collage Mondiali Cheerleading 3

Bambine

La storia continua… e domenica 14 maggio, al PalaFuno di Funo di Argelato, si è svolta la 13^ Edizione della Gara di Coreografia del Centro Sportivo Italiano, Comitato di Bologna.

Straordinario il pubblico, nove le società sportive presenti al gran completo con i loro atleti: A.S.D. Sportivamente, coordinati da Silvia Pancaldi; Pol. Energym, coordinati da Simona Ludovisi e Silvia Sturani; Scuola di Danza Aurora A.S.D. coordinati da Chiara Giordano e Loredana Colizzi; A.S.D. Equilibrium, coordinati da Valentina Sabattani ; Virtus Ginnastica A.S.D. coordinati da Carolina Melloni e Silvia Sturani; Country Village A.S.D. coordinati da Elena Calzati;  A.S.D. Dance Attitude, coordinati da Elena Copelli ; A.S.D. P.G.S. Welcome, coordinati da Irene Mengoli e Mariasole Cagali; Duende A.S.D. coordinati da Teodora Anna Maria Scalone.

Straordinaria anche la giuria mista, composta da: Eleonora Marchiori, Veronica Berretta, Luca Mascagni e Giulia Berretta; arrivati da Milano, Terni e Bologna, hanno saputo cogliere in pieno il pensiero del Centro Sportivo Italiano, valutando le esibizioni in tutti i loro aspetti valoriali ed emozionali: utilizzo degli spazi, collaborazioni, sincronia, espressività ed energia, aderenza alla musica e originalità, ma anche l’impegno nell’affrontare la propria coreografia, l’utilizzo scenografico e la voglia di esserci e condividere un momento con i proprio compagni, amici e genitori.

Questo è lo sport, spiega Andrea De David, nel suo intervento per salutare tutti i presenti e complimentarsi con tutti i ballerini e atleti impegnati nella gara e, soprattutto, con gli organizzatori, istruttori e dirigenti delle società sportive presenti.

Queste le Classifiche Finali

Categoria Saranno Famosi. Modern/Jazz/Contemporaneo: 1° Duende A.S.D. 109 punti, 2° Duende A.S.D. 96 punti, 3° A.S.D. Dance Attitude 88 punti;

Categoria Junior. Modern/Jazz/Contemporaneo: 1° Duende A.S.D. 100 punti, 2° Duende A.S.D. 93 punti, 3° Scuola di Danza Aurora A.S.D. 91 punti;

Categoria Saranno Famosi. Ginnastica: 1° A.S.D. Sportivamente 101 punti, A.S.D. Equilibrium 100 punti, Virtus Ginnastica A.S.D. 98 punti.

Categoria Junior. Ginnastica:  1° A.S.D. Sportivamente Rossa 97 punti, 2° A.S.D. Sportivamente Blu 91 punti, A.S.D. P.G.S. Welcome 81 punti.

Categoria Saranno Famosi. Danza Classica: 1° Scuola di Danza Aurora A.S.D. Spagnola 102 punti, 2° Scuola di Danza Aurora A.S.D. Russa 99 punti;

Categoria Saranno Famosi. Hip-Hop: 1° Pol. Energym 108 punti, 2° Pol. Energym 82 punti;

Categoria Senior. Country: 1° Country Village A.S.D. 105 punti;

Categoria Saranno Famosi. Cheerleading: 1° Pol. Energym 103 punti;

Categoria Senior. Cheerleading: 1° Virtus Ginnastica A.S.D. Starcheer 104 punti.

E’ stata una grande giornata, piena di sport, colori, musica e divertimento. “Questa è la Danza”, spiega in una sintesi efficace Silvia Sturani, perfetta organizzatrice (insieme al proprio gruppo di validi collaboratori) e presentatrice dell’evento per il Centro Sportivo Italiano.Collage

Cerchio FinaleSi è svolta, nella prima domenica di primavera, al PalaFuno di Funo di Argelato, la 4° Edizione del Contest di Hip-Hop organizzata dal C.S.I. Centro Sportivo Italiano, Comitato di Bologna.

A prendere parte alla rassegna, le società sportive A.S.D. Sportivamente, coordinata da Sabrina Ricci; Pol. Energym, coordinata da Silvia Sturani e la Scuola di Danza Aurora A.S.D. coordinata da Fabio Tortora. Tutti i partecipanti si sono divertiti insieme, facendo catapultare il pubblico nel fantastico mondo dell’Hip-Hop!

Insegnanti e GiudiciStraordinaria anche la Giuria composta da:

Ilaria Rinaldi – (cantante, approfondisce il suo studio della recitazione e della danza all’accademia di Musical di Milano. Arriva sul podio al Talent Romano “You Can Sing”.)

Vittorio Schiavone - (ballerino, acrobata. Uno dei ballerini di Tip Tap più bravi in Italia. Ha partecipato a vari musical tra questi Ben10 e Newsies e calca il palco di Italia’s Got Talent. Insegnate e coreografo, ha approfondito i suoi studi a New York. Il suo motto è: “Vivi senza pensare, e sorridi sempre”.)

Simone Galli – (attore, cantante e ballerino di Milano. Diplomato in doppiaggio e insegnate di recitazione. Ha partecipato a vari musical e a 2 serie web. E’ membro del Glik Italiano.)

Giudice veterano: Simona Ludovisi – (diplomata all’ISEF di Bologna con la prima tesi sull’Hip Hop.)

Quattro professionisti, che hanno saputo cogliere e condividere il messaggio educativo del Centro Sportivo Italiano.

Di seguito le Classifiche Finali:

Categoria Kids: 1° Pol. Energym 120 punti, 2° A.S.D. Sportivamente 108 punti, 3° Scuola di Danza Aurora A.S.D 107 punti.

Categoria Teen: 1° Pol.Energym 133 punti, 2° A.S.D. Sportivamente 114 punti.

Categoria New Generation: 1° A.S.D. Sportivamente 126 punti.

Anche quest’anno la giuria ha voluto consegnare i Premi Speciali a:

Camilla Marcacci, società A.S.D. Sportivamente; Gaia Di Pietro, società Pol. Energym; Martina Trancanelli, società A.S.D. Sportivamente; Aurora Cuomo, società Scuola di Danza Aurora; Issam Drira, società Pol. Energym; Alessandro Rondelli, società A.S.D. Sportivamente; Martina Fiocchi, società A.S.D. Sportivamente; Chiara Benfenati, società Pol. Energym.

Il Contest si è concluso con ben 3 spettacoli diversi: il primo messo in scena dai giudici stessi, Vittorio Schiavone (ballerino), Ilaria Rinaldi e Simone Galli (cantanti). Il secondo, uno spettacolo di Cheerleading, dalle Egymcheer (Pol. Energym). E per finire, tutti insieme riuniti in un grande “cerchio” che nel mondo dell’hip-hop, rappresenta il presentarsi e rispettare gli altri, con tutti i ballerini, giudici e insegnanti. E’ stato davvero un bel momento di condivisione, nel segno di una disciplina innovativa e in grande espansione, e una domenica straordinaria, vissuta attraverso lo sport del Centro Sportivo Italiano!

L'editoriale

Se non ora, quando?

MAGGIO 2018 Riportiamo la Relazione sulla Gestione del Comitato Provinciale, presentata all’Assemblea Annuale Ordinaria del 16 aprile 2018.

Leggi tutto »
Vai all'archivio »

banner newsletter

Calendario Eventi