Valore non valido
Valore non valido

Nuoto

nuoto@csibologna.it - La Commissione Tecnica riceve presso la sede del CSI su appuntamento.

Selfie col papa pellegrini2017In occasione della 54esima edizione del “Sette Colli” di Roma, il più importante meeting di nuoto del calendario italiano, Papa Francesco ha ricevuto una delegazione di atleti italiani e internazionali, guidata dal presidente della Federnuoto Paolo Barelli, alla Sala Clementina del Palazzo Apostolico, in Città del Vaticano. Significative come sempre le parole pronunciate, ad un gruppo numeroso di atleti attenti nell’ascolto."Il vostro sfidarvi, gareggiare, vivere a contatto con l'acqua possa essere anche un contributo ad una diversa cultura dell'acqua: l'acqua è vita, senza acqua non esiste la vita.E parlare di vita è parlare di Dio, origine e sorgente della vita, e anche la nostra vita cristiana inizia nel segno dell'acqua, col Battesimo", ha detto Papa Francesco agli atleti, fra i quali erano presenti anche Luca Leonardi, Martina Carraro e coach Fabrizio Bastelli, in rappresentanza della squadra di nuoto agonistico del Csi di Bologna, Azzurra ‘91 Csi. “Lo sport è anche festa. Una festa non priva di contenuti, perché trasmette valori sempre più necessari in una società come la nostra, che viene definita 'liquida', priva di punti di riferimento saldi. Il vostro sport si fa nell'acqua, ma non è 'liquido', anzi, è molto 'solido', richiede impegno costante e forza d'animo". Ha poi concluso: "Il Signore vi benedica e vi dia sempre la gioia di fare sport insieme, in spirito di fratellanza".

Dopo questo momento indimenticabile, ottimi i risultati per i nostri ragazzi anche in vasca, in una manifestazione di altissimo livello che ha visto schierati, da Federica Pellegrini in giù, alcuni dei migliori atleti del mondo.

Medaglia d’oro per Ilaria Bianchi nei 100 metri farfalla con un ottimo tempo di 57’89. Per lei anche un sorprendente quarto posto nei 200 farfalla con 2’09”60 nella gara vinta dall’ungherese Liliana Szilagyi!

Medaglia d’argento a dir poco strepitosa, invece, per Martina Carraro nei 100 rana con un ottimo 1’07”74. Per lei anche il quarto posto nei 50 rana, con il tempo di 31”51. Risultati che fanno ben sperare in vista dei prossimi appuntamenti, quando i carichi di lavoro saranno smaltiti, ma resteranno sicuramente i ricordi di un week end indimenticabile, fuori e dentro dalla vasca...

Collage incontro col Papa e Sette Colli

L'editoriale

In giro per l’Italia…

NOVEMBRE 2017 “In giro per l’Italia…” Così cantano oggi le ragazze e i ragazzi della Fossa dei Leoni… Il gruppo di sostenitori (della Fortitudo Bologna) più...

Leggi tutto »
Vai all'archivio »

Calendario Eventi

  • Data Speed