Valore non valido
Valore non valido

Il C.S.I., all'interno del nuovo progetto SAFE SPORT, propone una nuova tipologia di tessera sportiva, la TESSERA CSI “CENTRI ESTIVI RICREATIVI” (CRE) per attività motorie, ludiche, ricreative e didattiche, studiata appositamente per offrire una adeguata copertura assicurativa temporanea durante i Centri Estivi, che include di default, per la prima volta nella storia delle tessere sportive in Italia, una copertura per l'infezione da Coronavirus Covid-19,

La tessera CRE, è una novità assoluta nel panorama estivo che offre una particolare sicurezza sia per i bambini e i ragazzi, ma anche per tutti gli operatori, animatori ed educatori che partecipano alle attività dei Centri estivi. Non vi è infatti alcun limite di età per sottoscriverla. Fornisce una ampia copertura assicurativa, la più idonea in questo speciale periodo storico, verso le piu’comuni problematiche che si possono sviluppare.

La CRE copre infatti i seguenti ambiti:

- Infortunio al tesserato durante le attivitàmotorie, ludiche, ricreative e didattiche

- Responsabilità Civile verso Terzi (RCT)qualora il tesserato sia chiamato a risarcire un danno a cose o persone, verso tesserati o non tesserati per comportamenti accidentali durante le attività

- Malattia del tesserato per ogni causa, contratta durante la durata del CRE, ivi compresa la infezione da Coronavirus Covid-19.

La tessera propone una copertura sia per i Centri Estivi Ricreativi (CRE o GREST) diurni (senza pernotto), sia per i Camp residenziali (con pernotto).

 

Ecco una tabella rissuntiva della copertura assicurativa offerat dalla CRE:

CRE COPERTURA ASSICURATIVA

Per «malattia» si intende ogni alterazione dello stato di salute, non dipendente da infortunio, esclusivamente a seguito di insorgenze acute con esclusione dalle situazioni patologiche insorte e/o rivelatesi precedentemente alla stipula del contratto, anche se emergenti successivamente con manifestazioni improvvise.

Tra le cause di «malattia», pertanto, sono ricomprese anche quelle di natura infettiva (ad es. Coronavirus COVID-19).

Per la garanzia “Diaria da ricovero da malattia”, congiuntamente alle condizioni indicate nella precedente slide, di seguito gli ulteriori presidi tecnici previsti.

Limite massimo di giorni 60 gg per tutte le malattie, con un sotto-limite di 15 gg in caso di infezione da Covid-19.

L’evento che provoca la malattia deve essere riferibile allo svolgimento dell’attività oggetto di copertura (per intenderci durante il centro estivo) e ovviamente deve essere accaduto nel periodo di validità della tessera (quindicinale e mensile).

L’insorgenza della malattia, ancorché riferibile ad un evento accaduto nel periodo di validità della tessera, non può essere successiva a 14 gg dopo il termine di validità della tessera stessa.

La tessera CRE è l’unica attualmente presente sul mercato dello sport, abbinata ad una polizza che copre la malattia, compresa l’infezione da Covid-19.

L'editoriale

Acqua azzurra, acqua chiara

AGOSTO 2020. Sarà capitato anche a voi… No, non abbiamo trasformato questo appuntamento mensile, che ormai da tanti anni viene dedicato ai tesserati e alle...

Leggi tutto »
Vai all'archivio »

banner newsletter

Calendario Eventi

I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.