Valore non valido
Valore non valido

il csi si tuffa con dolcissime

In anteprima a Giffoni un film da vivere tutto d’un fiato dove lo sport è opportunità

Le quattro giovani attrici protagoniste presenti oggi al Villaggio dello Sport ciessino a Valle Piana nel giorno dell’anteprima cinematografica. Dal 1° agosto in tutte le sale italiane la pellicola prodotta da Indiana Production e La Piccola Società con Vision Distribution e distribuita da Vision Distribution

Giffoni Valle Piana, 23 luglio 2019 - Mariagrazia, Chiara, Letizia e Alice, le quattro protagoniste del film “Dolcissime” in uscita nelle sale italiane il 1° agosto 2019, saranno presenti oggi pomeriggio alle 17.30 al Villaggio Sportivo del Centro Sportivo Italiano al Giffoni Film Festival in corso di svolgimento a Giffoni Valle Piana. Quindi in serata nella Sala Truffaut, assisteranno all’anteprima del lungometraggio, diretto da Francesco Ghiaccio, sceneggiato dallo stesso regista insieme a Marco D’Amore e in collaborazione con Renata Ciaravino e Gabriele Scotti. Per le quattro attrici piemontesi, Giulia Barbuto Costa Da Cruz, Margherita De Francisco, Giulia Fiorellino, e Alice Manfredi, giusto il tempo di affrontare con i giovani presenti al Villaggio Sportivo il sempre attuale tema del “body shaming”, per poi “tuffarsi” tra gli spettatori nella prima cinematografica. A catturare l’attenzione del CSI, ente di promozione sportiva, sempre impegnato nella promozione - tra gli adolescenti e i giovani - dei sani stili di vita (tra gli altri progetti l’attuale “W4AL - Walk for All for Life” nel programma Erasmus+ Sport), l’avvincente trama che lega attraverso lo sport la gran voglia di rivincita di tre inseparabili amiche, unite dal sovrappeso. Una storia che ruota attorno al nuoto sincronizzato, tutta d’un fiato fino all’ultimo tuffo, sull’incredibile forza dell’amicizia oltre gli inciampi, gli imprevisti e qualsiasi diversità.

“Quando lo sport diventa opportunità di realizzazione”, è il concept del film, condiviso dal Centro Sportivo Italiano. Spiega il presidente nazionale Vittorio Bosio: “I contenuti educativi proposti nel film Dolcissime ben si sposano con il modello di promozione dello sport sociale, di base, educativo, per tutti, che il CSI organizza da oltre 75 anni, coinvolgendo circa 600mila sportivi under 18, su tutto il territorio nazionale. Rispetto di sé per ottenere quello degli altri; sapersi accettare, affrontare la marginalità, confrontarsi con le problematiche derivanti dal bullismo, sono sfide attualissime su cui lo sport può giocare un ruolo fondamentale”.

Il CSI è dunque al fianco di Vision Distribution per la promozione del film. Dal Centro Sportivo Italiano quindi è giunta comunicazione a tutte le società sportive affiliate, invitando ad andare al cinema il più gran numero dei ragazzi attraverso i propri allenatori, animatori e tutti gli operatori che hanno a cuore l’educazione e la crescita dei giovani attraverso lo sport, da 75 anni la mission associativa dell’ente di promozione sportiva.

L'editoriale

WOW! Lo sport del presente e quello del futuro.

SETTEMBRE 2019 Biliardino, Danza Sportiva, E-Sport, Team Gym, Giochi di Ruolo, Well Dance, Dodgeball, Nordic Walking, Tai Chi, Kin Ball, Ultimate Frisbee, Wushu e Tchoukball… Per...

Leggi tutto »
Vai all'archivio »

banner newsletter

Calendario Eventi

I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Maggiori informazioni Ok