Valore non valido
Valore non valido

Un percorso lungo ormai quasi sei anni, quello relativo alla revisione dello Statuto del Centro Sportivo Italiano, che ha recepito nel suo articolato i cambiamenti normativi, con la ricerca di una carta associativa che rispondesse alle nuove prerogative del mondo sportivo e di quello del volontariato. Sostanzialmente, si tratta di tutte le modifiche dettate dal Coni e dalla riforma del Terzo Settore; un percorso non ancora concluso e che troverà compimento nei prossimi mesi, anche con l’emanazione dei decreti attuativi.

Il lavoro è stato licenziato dalla Commissione Nazionale per la riforma dello Statuto, composta per la prima volta anche da dirigenti giovani, quelli che saranno chiamati a guidare l’associazione nei prossimi anni.

Adesso la bozza passa al territorio, che potrà fornire osservazioni e pareri, per il tramite del Comitato Provinciale, entro il 20 marzo.

Scarica qui, la bozza del nuovo Statuto,, così come presentata al Consiglio Nazionale del 24 e 25 del mese di febbraio.

Presentato in Consiglio Nazionale il nuovo testo dello Statuto

 

L'editoriale

Cronache di fine estate…

AGOSTO 2019. Ultime settimane d’estate 2019, senza Mondiali di Calcio (maschile) e senza Olimpiadi ma, proprio per questo, bellissime e ricche di avvenimenti sportivi da...

Leggi tutto »
Vai all'archivio »

banner newsletter

Calendario Eventi

I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Maggiori informazioni Ok