Valore non valido
Valore non valido

C.S.I. con Libera anche a Bologna memoria e impegno 1Importante testimonianza è stata quella resa dal Centro Sportivo Italiano a margine della “XXIII Giornata della Memoria e dell’Impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie”. Il Csi, da anni al fianco di Libera, ha voluto rendere concreta ed incisiva l’azione sportiva nella vita quotidiana. Lo ha fatto con alcuni esempi significativi. Gli appuntamenti del Csi Bologna, con il minivolley a Borgonuovo di Sasso Marconi e la ginnastica artistica al PalaSavena di San Lazzaro, domenica 25 marzo, si sono trasformati in due grandi piattaforme di coinvolgimento collettivo transgenerazionale, in un momento importante di riflessione con un messaggio, quello di Libera, da ricordare costantemente a tutte le generazioni, e che ha dato l’opportunità al Csi di parlare anche ai più piccoli del valore e del rispetto delle regole. Più di 750 atleti insieme a genitori, familiari, dirigenti delle società sportive hanno condiviso temi e valori sociali attraverso la lettura di alcune frasi. Semplici parole che hanno declinato l’importanza del rispetto delle regole in tutti gli ambiti da quello sportivo fino a quello sociale, e attraverso foto e selfie con il fiore rosso del volantino Csi a ribadire il concetto: «io sono per la legalità». Un grande ringraziamento va quindi a tutti, dagli organizzatori alle commissioni tecniche, passando per i dirigenti delle società sportive che hanno partecipato, alle atlete e agli atleti, arbitri e componenti delle giurie, per la testimonianza di impegno e passione sportiva, da sempre di casa nel Csi di Bologna.C.S.I. con Libera anche a Bologna memoria e impegno 2

L'editoriale

I muscoli del capitano

APRILE 2018 …”Guarda i muscoli del capitano, tutti di plastica e di metano. Guardalo nella notte che viene, quanto sangue ha nelle vene."

Leggi tutto »
Vai all'archivio »

banner newsletter

Calendario Eventi