CSI Centro Sportivo Italiano Comitato Provinciale di Bologna Tesseramento Online
via M. E. Lepido, 196/3 - 40132 Bologna - tel. 051.40.53.18 fax 051.40.65.78 email:info@csibologna.it
Arti marziali Atletica Calcio Calcio a 5 Calcio a 7 Altri sport
Ginnastica Nuoto Pallacanestro Pallavolo Tennis tavolo Manifestazioni ed eventi
Comunicati stampa    
Home page
Il CSI
Comitato di Bologna
Comunicati segreteria
Comunicati stampa
Orari di segreteria
L'assicurazione CSI
Tesseramento
Formazione
Centri estivi
Terza età
Photogallery
Link
Convenzioni
Contatti
Privacy Policy


defibrillatore

EmilBanca

01-08-2017
Ai Giochi Europei Giovanili, cresce il talento di Costanza Cocconcelli

Ai Giochi Europei Giovanili, cresce il talento di Costanza Cocconcelli

 

ÒTalent now, idol of the future!Ó. Questo lo slogan della XIV¡ Edizione degli EYOF, i Giochi Olimpici Europei Giovanili, una manifestazione che sta diventando sempre pi la vetrina dei campioni del futuro, studiata per favorire la crescita umana e sportiva dei giovani talenti che vi partecipano.

Dopo lÕedizione di Tbilisi, questÕanno appuntamento a Gyor, in Ungheria, dove si sono confrontati oltre 2500 giovani atleti (degli anni di nascita 2001-2003) provenienti da 50 diversi paesi, che si sono cimentati in 20 diverse discipline sportive.  

Fra i 16 atleti convocati nella Nazionale Italiana di Nuoto, per affrontare gare che, a detta di tutti, sono state fra le pi competitive dellÕintera rassegna, anche la nostra Costanza Cocconcelli della squadra di nuoto agonistico Azzurra Ô91 CSI del Comitato CSI di Bologna, una delle grandi speranze del nuoto tricolore.

 

 

La giovane atleta bolognese, classe 2002, allenata da coach Riccardo Lanozzi, arrivato a Gyor in Ungheria insieme a Marco Raguzzoni e Luigi Ghini, non si  fatta certo intimorire dal campo partenti molto agguerrito e dalla presenza nei 100 dorso di unÕatleta davvero Òfuori categoriaÓ come la russa Daskina (poi vincitrice in 1'00"87). Dopo una gara affrontata con un passaggio velocissimo in 29"77 e una seconda vasca in 32"37, Costanza ha chiuso i 100 dorso con il tempo di 1'02"14: nuovo record personale per lei e terzo gradino del podio, per una splendida medaglia di bronzo ai Giochi Olimpici Europei Giovanili.

 

 

Il giorno seguente, Costanza ha bissato il bronzo conquistato nei 100 dorso, salendo nuovamente sul terzo gradino del podio in una nuova specialitˆ, quella dei 200 misti, anche qui con il record personale, il tempo di 2'16"68; questa volta la vittoria  infatti andata all'ungherese Reka Nagy, seguita dall'israeliana Lea Polonsky.

Splendido lÕargento poi nella 4 x 100 sl mixed conquistato da Costanza Cocconcelli con Sofia Morini, Federico Burdisso e Thomas Ceccon. Ottimo anche il crono per le ragazze: 56"13 per Sofia in terza frazione e 56"73 per Costanza in ultima. 

 

 

Dopo le due medaglie di bronzo e l'argento in staffetta, capolavoro finale con la medaglia dÕoro, con un 50 stile libero perfetto, chiuso in 25"82, suo nuovo personale. Il terzo personal best in questa manifestazione per Costanza, che dimostra sempre pi di avere non solo talento, ma anche un'incredibile tenuta mentale e tanta voglia di primeggiare.

Si chiude questa bellissima esperienza Gyor per gli EYOF e ora si punta dritti a Roma con gli italiani estivi di categoria....continua cos“ Costy!!!

 

 


editoriale
24-08-2016
L'Editoriale del Presidente Andrea De David

Brevi riflessioni, a poche ore dallo spegnimento della fiamma delle Olimpiadi di Rio… Hanno fatto tanto per farcele disprezzare, dimenticare, trascurare, in questi ultimi 40 anni....
Leggi l’editoriale >>

Vai all’archivio >>

iniziative

Vai all'archivio >>



5 per mille